Cerca altre notizie di husky nel web:

mercoledì 7 marzo 2012

5. Arriva il cucciolo! - I primi errori

Non diamo MAI le mani al cucciolo per mordicchiarle! Per nessun motivo!
In molti casi un cane cresce maleducato per via dei comportamenti scorretti dei padroni. Non che siano voluti, ma comunque sbagliati. Vediamo come evitare gli errori più comuni che si mettono in atto già la prima settimana di convivenza con il cucciolo.



Educazione
Se è giusto educare il cucciolo subito, senza dare permessi che poi verranno ritirati è anche giusto capire se il cucciolo è pronto per un’educazione. Se abbiamo preso un cucciolo di 80 giorni non ci sarebbero problemi, ma far capire a uno che di giorni ne ha 30 che la cacca non si fa qui mi sembra un poco esagerato.

Prima di iniziare un ciclo di educazione è bene far capire al cucciolo che siamo la sua nuova famiglia. Ci ascolterà solo quando ci riconoscerà come padroni. Per questo motivo non dovete assolutamente sgridare il cucciolo o pretendere qualcosa da lui. La prima settimana di convivenza serve soprattutto a: farci conoscere, farlo ambientare e soprattutto a farlo sentire amato e protetto.
I primi giorni sono la base del rapporto tra il padrone e il cane
Dunque va benissimo evitare di fargli prendere abitudini sgradite come il dormire nel letto (ma nella cuccia ai piedi del letto), mordicchiare i mobili, abbaiare. Come lo si fa ve lo spiego nel prossimo articolo, ma cosa non si fa ve lo spiego qui. Non si fa, come già scritto, la sgridata. Non si alzano le mani. Se il cucciolo fa qualcosa di sbagliato diciamo il NO, ma senza alzare la voce e senza troppo enfasi. Ricordatevi che vi trovate di fronte un bambino di circa due, tre anni di età. Il no deve essere fermo, ma non esagerato.

Un no brusco, le urla o le botte getteranno nel cucciolo molti problemi di comportamento. Un cucciolo timido e insicuro si metterà a ululare come se fosse stato azzannato, ciò lo porterà a essere ancor più timoroso e insicuro. Un cane insicuro diventa diffidente e a volte sfocia l’aggressività come ultima arma di difesa.
Un cucciolo prepotente, troppo sicuro di se, avrà una reazione opposta. Potrebbe o abbaiare/mordere subito per rifiutare il vostro insegnamento o vi prenderà direttamente per i fondelli insistendo a fare quello che già faceva. Questo appunto perché non vi rispetta e non lo fa perché voi avete un atteggiamento poco rispettoso nei suoi confronti. Un cucciolo del genere diverrà un cane molto indipendente, testardo, mai incline all’insegnamento e maleducato.

Quindi:
-Non si deve pretendere nulla da un cucciolo troppo piccolo.
-Non si rimprovera, non si urla, non si alzano le mani.
-La prima settimana la dedichiamo all’inserimento del cucciolo nel nuovo ambiente.
-Cominciamo l’educazione basilare senza che lui se ne accorga (decidendo l’orario del pasto, facendolo dormire nella sua cuccia, invitarlo a giocare se morde i mobili).

Bocconcini, premi, stuzzichini
Per educare un cane facciamo uso di bocconcini e premi. Se fai la cosa sbagliata dico no e basta, se fai quella giusta ti do il bocconcino per rinforzare il comportamento gradito. Ma questo non va fatto con un cucciolo.
Ossa di pelle di bufalo, al cucciolo non va dato!
Il motivo è la sua salute. Un cucciolo ha una pancia piccola e i bocconcini, se messi insieme, fanno da soli un intero pasto. Quindi se gli diamo i bocconcini per l’intero giorno, superiamo la sua razione giornaliera portando così scombussolamento nella sua dieta. Questo sfocerà in diarrea o mancanza di appetito.

Bocconcini diversi dai suoi pasti (wustel, pane, stuzzichini confezionati, biscottini) non dovrebbero essere dati prima dei tre mesi. I cani di taglia media hanno un apparato digerente più debole rispetto alle altre taglie (di cui quelli piccoli hanno bisogno di più proteine e vitamine e quelli grandi hanno problemi di muscolatura e ossa). In poche parole avere uno stomaco delicato significa essere inclini a scombussolamenti. Un bocconcino diverso potrebbe portare a diarrea, la diarrea fa dimagrire il cucciolo e per riportarlo in equilibrio ci vorranno giorni.

Stuzzichini, bocconcini, ossa di bufalo e vari sono conosciuti come provocatori di malattie intestinali. Molti veterinari sconsigliano il loro uso persino nei cani adulti. Ma se possiamo permetterci di darne uno al cane adulto ogni tanto, forse sarebbe meglio evitarli del proprio al cucciolo. Tenete presente che anche i giochini (soprattutto se di plastica) possono essere pericolosi in quanto sporchi.  Quindi non diamo niente di tutto ciò al cucciolo! Soprattutto ossa di pelle di bufalo, orecchie di maiale essiccati, ma neanche biscottini per andare sul sicuro. Magari quando avrà finito i vaccini e sarà più grande sì, ma per adesso proprio no.
Ci sarà tempo per dei bocconcini graditi
Se proprio ci serve rinforzare un comportamento gradito come il luogo giusto per la cacca, cerchiamo di usare una crocchetta diversa da quella del suo pasto. Potremmo usare anche crocchette di sottomarca che sono più leggere e meno sostanziose. Così eviteremo di appesantirlo. Sia chiaro che non si deve esagerare. I premi devono essere pochi, contati.

Incoraggiare comportamenti sgraditi
A volte non ci rendiamo conto di incoraggiare il cucciolo a fare la cosa sbagliata. Capita spesso che il cucciolo ulula e noi tutti straniti ridiamo e incitiamo affinché lo faccia ancora. Non si fa. No perché così gli facciamo capire che è una cosa buona e giusta, ma non lo è. Una volta adulto non sarà divertente sentire le sue ululate e meno ancora i lamenti dei vicini.
Anche se arrivi per rimproverare, lui ha ottenuto quello che voleva: la tua presenza
Altro comportamento sbagliato è andare dal cucciolo quando ci chiama. Lo sanno i nostri genitori che dicono sempre “se vai nella culla per ogni pianto vizi il bambino”, niente di più vero. Se il cucciolo è chiuso e piange, non dobbiamo assolutamente andarci per zittirlo. Perché appena arriviamo lui pensa “ah, se faccio tanto rumore riesco ad ottenere quello che voglio” e lo farà sempre. Il comportamento giusto è quello di aspettare che lui finisca di piangere (dovrà pur riprendere fiato) e noi spuntiamo proprio in quel momento. Dobbiamo avere tempismo nell’arrivare solo in quei istanti di silenzio. Io adopero questo comportamento anche con gli adulti. Al mio arrivo se c’è silenzio li lascio liberi, se fanno casino no.

Ancora succede quando il cucciolo chiede e noi accontentiamo. Se il cucciolo ha fame e noi pronti gli diamo la pappa gli facciamo capire che può ottenere ciò che vuole, ma sotto sotto gli stiamo anche dicendo che la pappa la gestisce lui e quindi è lui il capo. La stessa cosa succede quando viene per giocare e lo accontentiamo, quando vuole un gioco e noi lo prendiamo. No! Il comportamento giusto è rifiutare tutto ciò che ci chiede. Appena il cucciolo smette di chiedere, di insistere, di piangere ZAC gli diamo quello che voleva prima! Dobbiamo gestire tutto noi. Noi decidiamo quando si gioca, noi decidiamo quando si fanno le coccole, noi decidiamo quando si mangia!

57 commenti:

  1. Ciao, grazie per i consigli. Solo un appunto, il cucciolo ha una voglia matta di esplorare il mondo usando la bocca, mordicchiare le mani ecc.. io uso un osso di pelle di bufalo per farlo sfogare, cosi nn mi rovina mezza casa e lei è soddisfatta perchè quando morde, immagino che dietro ci sia un esigenza per i denti. Ha anche ossi di gomma dura, però quello di pelle di bufalo e di gran lunga più efficace

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è vero che è più efficace ma anche pericoloso. Io uso una palla di gomma, sbagliata anche ma allo stomaco non arriva niente.
      Che poi esplorare è un conto, ma gli husky mangiano tutto quello che trovano piuttosto che annusare, mordicchiare e basta :P

      Elimina
  2. ciao vorrei comprare un siberian husky e non ho mai avuto un cane me sono molto determinato in questo, vorrei che mi consigliassi sul allevamento io ne ho visti molti su internet farha, kalayaan, baikal, ma quello che piu mi acolpito e' l'allevamento torquemada ma come detto vorrei un consiglio da te io sono di napoli ma non avrei problemi a prendere l'husky in giro per l'italia poi un altra domanda e io vivo in un appartamento di 100-130 metri quadri che dici va bene per il cane ? pero' sono disponibile ha portarlo fuori dalle 5 alle 8 ore al giorno..... dimmi cosa ne pensi ok ? grazie mille in anticipo e grazie di aver creato questo blog e molto costruttivo e indicativo...... poi se ti va ti pregherei di contattarmi in privato alla mia mail "marcmontecarlo91@live.it" avrei un mare di domande da farti ovviamente se ti va' ciao a presto e continua a scrivere su questo splendido essere vivente che e' l'husky .....................

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora per gli allevamenti contattemi per email e ne parliamo anche se quelli citati da te sono molto "famosi" :)
      L'appartamento va benissimo sia grande che piccolo, l'importante è che il cane vive vicino ai padroni, non vuole altro :)
      Contattami e sarò felice di rispondere a qualsiasi domanda :D

      Elimina
  3. cIAO POSSIEDO UN SIBERIAN HUSKY FEMMINA DI 18 MESI..E STRETTA DI TORACE..SEMBRA MAGRA..I SUOI GENITORI SONO NORMALI PURTROPPO SENZA PEDIGREE LEGGENDO QUESTI ARTICOLI MI SONO RESO CONTO CHE E UN RISCHIO PRENDERLI DAI PRIVATI..DA QUANDO E NATA HA AVUTO UNA CRESCITA MOLTO LENTA..DOPO L ANNO E DIVANTATA CORPOSA E ELGGERMENTA LA TESTA PIU GRANDE..MA E TUTTA PICCOLA CMQ..ATTENDO RISPOSTE GRAZIE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la crescita non avere fretta. C'è chi si sviluppa precocemente (nei sei mesi ha già la forma adulta) e chi ci sta un bel po' (fino ai tre anni di età). Nel tuo caso sicuramente deve ancora sviluppare, non ha neanche due anni. Tuttavia è possibile che il torace possa rimanere stretto. Ciò la penalizzerebbe se dovesse fare il suo lavoro, cioè il traino della slitta. Tuttavia sono sicura che a te non serve a questo scopo quindi non ti preoccupare che non le porterà alcuna conseguenza e neanche malessere :)
      Se invece avresti desiderato un husky doc, di quelli veri e in standard allora sì, avresti dovuto rivolgerti a un allevatore serio e bravo. Ma non ti preoccupare per la tua cucciolotta, se il problema è solo estetico :)

      Elimina
    2. dipende a che tipo di privato ti rivolgi..ci sono privati che fanno le cose per bene, mentre altri che accoppiano i primi cani trovati senza fare controlli per me essenziali,come oculopatie e displasia,tipiche malattie della razza.Ovviamente io nell'acquisto della mia cagna mi sono rivolta ad un allevamento noto qui in italia,quindi penso che sta tutto nella scelta di come selezionare allevamenti e privati,perchè ci sono anche allevatori che meriterebbero di essere chiamati cagnari..

      Elimina
    3. Concordo con te sopratutto perché ho fatto la tua scelta. Sono privata e se volessi non mi mancano cani da accoppiare e non lo faccio perché non mi interessano i soldi. In più sarei preoccupata anche a chi si vendono i cani :/

      Elimina
  4. ciao taigra, sono un grande amante come te di questa razza e ho letto praticamente tutto il tuo blog e in piu stampato molti dei tuoi documenti ed evidenziato le parti secondo me piu importanti..ora avrei bisogno piu che mai del tuo aiuto x rispondere alle ultime mie domande prima di comprare questo amabile cane..io vivo in un appartamento di 120 metriquadri, ho 4 balconi, vorrei tenere la cuccia del cane in camera mia dato che è molto spaziosa e poi sarebbe libero di girare in tutta la casa, potrei portarlo fuori anche 1ora e 30al giorno oltre al portarlo x i suoi bisogni..secondo queste condizioni, potrei prenderlo? lo amerei davvero come un figlio xke amo i cani e soprattutto questa razza.. poi mi consigli il maschio o la femmina ? io vorrei una femmina possibilmente e anche sterilizzarla, a quanti mesi potrei sterilizzarla?sarebbe corretto?.. ho intenzione di prenderlo nell'allevamento di forli cesena in emilia romagna, nel paese bertinoro, dato che io sono romagnolo.. sai qualcosa di questo allevamento? e in che periodo mi consigli di prenderlo? ti ringrazio di cuore in anticipo x le risposte che mi darai, davvero grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao grazie mille di tutto :) mi fa molto piacere che il mio blog ti sia così utile.
      Allora per avere tutto quello spazio direi che non devi aggiungere altro: il posto è perfetto. Per l'allevamento non ne ho sentito parlare, mi dispiace. Una femmina è l'ideale perché in teoria più docile, ma non è detto al cento per cento. La sterilizzazione è un'ottima e responsabile scelta perché eviti moltissimi problemi anche di salute, te la consiglio veramente. Il periodo lo dovrà decidere il veterinario che ti saprà dare maggiori informazioni in proposito. Il periodo in cui prendere il cucciolo è quello delle vacanze, quando potrai essere presente molto più tempo nelle prime settimane.
      Inoltre ti consiglio di rivolgere queste domande all'allevatore a cui deciderai di riferirti. Occhio sempre ai cagnari, cerca gente onesta che ti sappia aiutare sopratutto in futuro :)

      Elimina
  5. perfetto allora prenderò una femmina e la farò sterilizzare :) grazie mille x i consigli, spero di trovare gente onesta che mi venda e consigli bene.. intanto ti ringrazio e ti faccio un in bocca al lupo x i tuoi husky :) in caso ci risentiamo quando gli avrò presi o se avrò problemi tanto so dove scriverti :) buonanotte taigra e grazie ancora :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te :D spero di conoscere presto la futura cuccciola :)

      Elimina
  6. ho chiamato stamattina, nel fine settimana vado a vedere i cuccioli che sono nati il 23 maggio e x metà agosto me lo darà, mi fa vedere anche il babbo e la mamma e hanno il pedigree ovviamente :) ha due maschi e due femmine, sono bianchi e grigi con gli occhi marroni, e un maschio è bianco e nero.. io lo volevo con gli occhi azzurri :( secondo te sono piu belli con gli occhi azzurri o marroni prendendolo bianco e grigio? scusa x quest'ultima domanda :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli occhi azzurri fanno il loro effetto sì, ma gli allevatori raramente hanno occhi azzurri perché si concentrano su altri aspetti della selezione (la coda, l'angolatura degli occhi, il pelo ecc). Considerando tutto ciò meglio avere gli occhi marroni, piuttosto che un simil husky :)
      Poi ti dirò anche che ho una femmina grigia/bianca con occhi scuri e nonostante ciò è stupenda, la più bella secondo me. Inoltre l'husky ha uno sguardo magnetico anche con gli occhi scuri quindi non ti perdi nulla, fidati ;)

      Elimina
  7. allora è come pensavo infatti :)poi se è color ambra sono bellissimi forse mi piacciono ancora piu che azzurri..leggendo i tuoi articoli non ho capito bene una cosa sul pelo, 2 volte all'anno fa la muta quindi perde moltissimo pelo.. ma in generale invece perde molto pelo tutti i giorni ? e va spazzolato una volta /2 a settimana giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimi gli occhi ambra :)
      In genere se il cane è un buon soggetto husky non perderà pelo fuori muta o comunque veramente poco. Sempre se l'ambiente lo permette perché il condizionatore o il riscaldamento potrebbero indurlo in muta fuori periodo.
      Di norma la muta avviene due volte l'anno, ma anche qui è soggettiva. Alcuni ne fanno di più, altri di meno :)

      Elimina
  8. perfetto grazie mille, penso di aver terminato le domande :) grazie mille x la disponibilità, ti scriverò in agosto quando l'avrò preso :) buon proseguimento intanto :) grazie ancora x tutto !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di niente sono felice di essere stata utile :)

      Elimina
  9. Salve, siamo una coppia giovani di 22/23 anni e abbiamo appena preso un appartamento in affitto, l'appartamento è di 70mq e con un giardino di circa 10/15, proprio dietro casa però abbiamo un gran parco dove potrei portarlo a correre, entrambi lavoriamo ma ad esempio lei la mattina ed io la sera o viceversa, ci interesserebbe molto prendere un husky, perchè io ne vado assolutamente matto, ho già avuto dei cani seppur taglia medio/piccola quindi presumo (spero non erroneamente) di avere già un pò di dimistichezza...siamo di verona e non ho sinceramente la minima idea però di dove andare a prenderlo e di quanto dovrei spendere, potresti gentilmente indicarmi qualche luogo a cui mi potrei rivolgere? mi interesserebbe comunque solo se maschio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dovrete cercare un allevamento nelle vicinanze e scartare quelli che non sembrano onesti. Un cane con il pedigree costa dai 800 euro in su. Raramente capita di trovarne a 500 euro. Se i prezzi sono più bassi di questi, con il pedigree, meglio stare alla larga perché potrebbe essere una truffa.
      Se pur i prezzi sembrino cari, in realtà avrete tempo per mettere da parte una cifra così perché l'allevatore potrebbe darvi il cucciolo anche dopo cinque mesi dalla prenotazione (nel senso che ancora deve nascere).
      Vi sconsiglio cani senza pedigree perché potreste avere un cane spacciato per husky, ma che di husky ha ben poco. Senza pedigree o una selezione potreste ritrovarvi un cane molto più alto, un abbaione e persino aggressivo.
      Non vi resta che cominciare una bella ricerca nel web e se vi è possibile mettere da parte qualcosa per l'acquisto del futuro cucciolo :)

      Elimina
  10. Ho già scritto questo commento in un altro post, ma un po' vecchio. Quindi, lo riscrivo essendo questo uno dei post più recenti, con il vostro commento di pochi giorni fa.
    Essendo innamorata di questa razza ed ho una sfrenata passione per i cani, sto varando l'idea di prendere un cucciolo di Siberian Husky.
    Sapreste consigliarmi qualche allevamento in Campania?
    Grazie in anticipo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, io sono sempre presente, anche se non sto pubblicando nuovi articoli. In genere rispondo subito se la notifica dei commenti mi arriva, se perdo qualche commento allora vuol dire che non mi è arrivata alcuna notifica e ciò mi dispiace. Ti ho appena risp nell'altro commento, ma se dovessi mancarlo mi potete contattare in privato tramite email perché comunque la controllo tutti i giorni (anche se una volta solo la controllo ;) )

      Elimina
    2. Perdonami, ma non riesco a trovare il post in cui ti ho scritto il commento precedente.
      Saresti così gentile da linkarmi il post o di riscrivermi la risposta qui?
      Ti ringrazio :>

      Elimina
    3. Mi sa che sia questo: http://ricerca-del-siberianhusky.blogspot.it/2011/10/foto-del-siberian-husky-cuccioli.html :)

      Elimina
  11. Ciao Taigra!ho letto tutto il tuo blog!!grazie mille per i tuoi consigli!
    Tra 2 settimane andrò a prendere il mio bellissimo cucciolo di Siberian Husky !! Ovviamente da un allevamento, non so se lo conosci si chiama Dell'isola del vento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho sentito nominare :)
      Allora buona fortuna!! Facci vedere le foto poi ;)

      Elimina
  12. Dove posso inviarti le foto ?! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nell'email, è scritta sul lato destro in alto^^

      Elimina
  13. ciao avrei bisogno di alcuni consigli: la mia cucciola ha 39 giorni, oggi è il quarto giorno che sta con noi. ieri sera ho messo la sua cesta in cucina x abituarla a farla dormire da sola e naturalmente ha ululato e guaito. io, tuttavia mi facevo vedere appena smetteva e richiudeva la porta. ho il cuore in pezzi perchè non so se soffre e non so cosa fare. il giorno dopo ogni riposino, pasto e gioco la porto su i. terrazza x i bisogni e la premio. faccio bene o ancora è presto? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stai facendo bene, non ti preoccupare. Abbi un po' di pazienza, anche se è straziante. Imparerà presto che la tua lontananza è solo momentanea :)

      Elimina
  14. Salve ho preso un cucciolo bellissimo di S.H. nato il 14 maggio... si capisce subito che é dominante... lui vuole solo giocare ma morde in continuazione.. ho provato di tutto.. ora gli dico no e vado in un'altra stanza... vedremo se funziona... Mi dispiace perché vorrei coccolarlo ma appena mi avvicino lui si attacca alla gamba.. e poi comincia a mordere per tutto... come faccio? grazie, marianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per intanto evitate in tutti i modi di dagli le mani, anche a costo di non coccolarlo. Numero due, non è necessario andare in un'altra stanza, basterà solo ignorarlo. Numero tre c'è il trucco di guaire come farebbe lui se si facesse male (ma è un'impresa farglielo capire). Numero quattro sinceramente uno schiaffetto nel sedere non sta male, non forte ma improvviso (deve spaventarsi, non sentire dolore). Numero cinque e anche l'ultimo è quello di farlo socializzare con altri cani. Se farà il prepotente, un cane più grande saprà farsi capire ;) Tanti auguri, ma non perdere la speranza!

      Elimina
    2. Ho provato a guaire e a simulare dolore ma lui sembra divertirsi di più...mi monta spesso la gamba per dominarmi e lo scanso bruscamente..ho notato però che ha paura del giornale... sto provando ad ignorarlo e a girarmi senza guardarlo ...mi sembra la cosa che funziona meglio....spero anche che con il tempo e questo metodo smetta da solo... lo porto sempre fuori ad interagire con gli altri cani...e ovviamente lui vuole giocare..per il resto a volte provo a fare la manovra della collottola e a terra come faceva la mamma ma sono davvero poco credibile e lui pesa già 9 kg... Grazie, no... non la perdo la speranza... é il mio cucciolo e lo adoro!!! ;)

      Elimina
    3. Sì se a guaire non sei pratica finirà che si eccita di più. Non prenderlo dal collo come faceva la mamma, perché non è quello il segnale di sottomissione. Lo è invece buttarlo a pancia in su e tenerlo fermo con la mano (bloccato a terra) fino a quando non smette di ribellarsi.

      Altro consiglio: non essere troppo sdolcinata. Ricorda che devi essere ferma e severa quando necessario. Uno dei motivi per cui un cucciolo si comporta così è perché già gli hai fatto notare atteggiamenti poco coerenti.

      Ultima cosa, prova a lasciarlo libero di giocare con un altro cane senza guinzaglio (quindi nel giardino o in casa o comunque in posto sicuro).

      Ah e mi raccomando agli orari di pasto. Per fargli capire che tu comandi perché tu hai il cibo non devi mai dargli la ciotola mentre piange, si dispera o è eccitato. Insegnagli il seduto e quando sta calmo dai la ciotola.

      Elimina
    4. Va bene.. grazie di tutto! Marianna

      Elimina
  15. ciao io possiedo una cucciolata di 8 meticci cioe un incrocio tra siberian husky e akita inu adesso anno 2 mesi o un picolo problema con loro cioe, voglino mordere tutto dalle mie mani quando giochiamo ai cespuglietti del giardino come devo fargli capire che non si fa aspetto tue risposte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente devi evitare a tutti i costi di darli le mani. Se ho capito bene stanno ancora tutti insieme i cuccioli, quindi non devi fare nulla. Impareranno reciprocamente a non mordere forte. Ma se tu ci giochi con le mani (magari pensando che ancora non fanno male o mettergli le mani in bocca) allora è ovvio che non impareranno mai.

      Elimina
    2. adesso dei cuccioli me ne e rimasta una sola di nome akira adesso a tre mesi io gia da quando lei era piccola giocavo con lei mettendogli le mani in bocca e adesso mi sembra che lei foglia comandare cosa devo fare per nn farmi mordere e fargli capire che comando io

      Elimina
    3. Allora il danno è già fatto.
      Prova così, sempre e tutti i giorni:
      Insegna alla cucciola il comando seduto.
      Usa il comando seduta ogni volta che vuoi (prima della pappa, prima del gioco, quando ti morde le mani, quando non ascolta). Ovviamente usa un bocconcino molto buono che la convinca a fare ciò che vuoi (un pezzo piccolo di wustel è perfetto). Già queste le farà capire che tu hai potere di decisione, ma ancora non basta.

      Altri accorgimenti:
      -Non darle mai cibo se è lei a chiederlo. Lo devi dare quando lei non se lo aspetta, cioé quando decidi tu!
      -Quando morde le mani dici un secco NO e non la devi più considerare (esci dalla stanza, volta le spalle, fai come se lei non esistesse).
      -Non essere troppo affettuoso/a con lei. I cuccioli così come i bambini hanno bisogno anche di disciplina!
      -Se proprio non basta, quando morde dai un leggero colpetto nel posteriore del cane. Non deve farsi male ma spaventarsi. Lei morde e tu dai colpetto. Quando capirà che se morde avrà una situazione spiacevole (spavento) potrebbe smettere di mordere.
      -Tenetela lontano dalle vostri mani! Non la accarezzate neanche fino a quando capisce che fa male!
      -Fatela giocare moltissimo con gli altri cani, loro sono i migliori insegnanti e le faranno capire subito cosa si fa e cosa no!

      Elimina
    4. grazie mille dei tuoi aiuti

      Elimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. Ciao Taigra!
    Finalmente venerdi il cucciolo è arrivato in famiglia.
    Ti volevo chiedere alcune cose: Maya è brava, l'abbiamo abituata da subito a dormire in taverna da sola(apparte la prima notte che ho dormito insieme a lei)e non piange quasi più durante la notte;l'unica cosa che ha subito paura di tutto, appena sente un altro cane abbaiare quando è in giardino rientra subito in casa. E' normale no, visto che ha solo 55 giorni??
    Poi altra cosa: non ha ancora fatto il primo vaccino(lo farà la prossima settimana)e per questo motivo quando la porto in giardino ho sempre paura visto che mangia qualsiasi cosa che gli capita dinanzi. Potrebbe essere un problema questo?? Siccome mi dispiace tenerla tutto il giorno in casa.
    Per ora è tutto. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le cose da fare il più presto possibile è farla socializzare. Deve necessariamente conoscere il mondo. Ormai aspetta che i vaccini siano completati e poi portala sempre in giro, anche se spaventata si abituerà gradualmente a ciò che la circonda. Attento, se non lo fai o peggiori le sue paure (tipo le impedisci di andare ad annusare o la spingi in avanti dove non vuole andare o la prendi in braccio quando ha paura) rischierai seriamente di avere un cane con grossi problemi di timidezza.

      Anche gli adulti hanno l'abitudine di continuare a mettersi in bocca tutto ciò che viene prima. Fai in modo di toglierla subito questa brutta cosa. Il mio trucco è questo: appena prende qualcosa gli dico no e in cambio l'attiro con un bocconcino. Sapendo che io le do qualcosa di più buono, lascerà andare quello che ha in bocca e successivamente non lo farà più.

      Elimina
    2. Ciao Taigra! Altre domande da porti... Maya ha compiuto 2 mesi ieri ed è 10 giorni che è con noi...sono abbastanza contento perché è tranquilla abbastanza; gli unici comportamenti che non mi piacciono sono 2:
      -quando la porto in giardino per cercare di insegnarli a fare lì i bisogni, si agita e comincia a fare come li pare...soprattutto scavare intorno a sassi
      -da ieri ha cominciato a mordere ciabatte(o scarpe) e in fondo ai calzoni per tirarli (e prendendo anche la pelle a volte), e più le dico di smettere più insiste. Lo so che quando fa cosi vuole giocare, ma voglio che non si comporti cosi anche perché tra un paio di mesi può far veramente male.
      Come posso rimediare a questi comportamenti?

      Elimina
    3. Questi comportamenti sono tipici dell'età di un husky. Purtroppo arriva adesso il difficile e nei mesi a venire. La tua cucciola farà di tutto senza considerarti, neanche se tu alzassi la voce. Stai attento quindi a non perdere la pazienza e prova così, tutte le volte e tutti i giorni:
      -Quando fa qualcosa che non deve, dille NO e solo quando ti ascolta dai premio (bocconcino).
      -Insegnale il seduto. Mentre fa quello che non deve attira la sua attenzione, se viene dille seduta e dai premio.
      -Se continua a fare quello che non deve offrile un'alternativa, qualcosa di diverso da fare. Tipo un osso da sgranocchiare (di quelli che vendono ai negozi).
      -Quando insiste a giocare con te facendoti male, dille no. Se non ascolta alzati e vattene via per alcuni minuti senza considerarla.

      Elimina
  18. ciao taigra,
    il tuo blog è fantastico,è molto interessante e con moltissimi consigli utilissimi per l'acquisto,l'educazione e tutto ciò che appartiene al campo degli husky...
    sono un ragazzo da poco maggiorenne che tra due settimane riceverà un magnifico cucciolo maschio di siberian husky,e appunto mi stavo informando il più possibile per come poter crescerlo al meglio e farlo ambientare alla nuova famiglia.
    Preso da privato,vero si trovano cagnari che ci vogliono solo guadagnare,ma non son stato affatto frettoloso appunto perchè girando e girando ho voluto assicurarmi un cucciolo nelle migliori condizioni ho trovato l'occasione appunto perchè il cucciolo lo prenderò da un veterinario che per passione è anche allevatore e possiede la coppia di husky,lui mi darà il cucciolo con sverminazioni e altre varie vaccinazioni,con libretto sanitario e ovviamente il pedigree...
    Vero ho deciso di prendere un cane davvero impegnativo,ma sono convinto di riuscirlo a gestire al meglio e riuscirlo a rendere felice...
    Per la sua testaggine prima dell'acquisto mi ero già informato sulle varie caratteristiche ma qui ho trovato veramente tutta la documentazione necessaria...
    Mi servirebbero comunque molti altri consigli da chi ha avuto molta esperienza con esemplari simili e se sei disponibile e saresti cosi gentile e mi potresti lasciare un tuo indirizzo e-mail cosi da poterci sentire in separata sede e da poterimi dare molti altri consigli alla crescita del nuovo arrivo :):)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, mi fa piacere che stai per ricevere il tuo primo husky, certo sono disponibile. La mia email è scritta in alto a destra: taigra.husky@yahoo.it :)

      Elimina
  19. Ciao ho letto un paio di pagine che riguardano husky e il tuo mi sembra quello con più info... ho preso un Husky mi dovrebbe attivare sabato da Salerno.. e questo e il sito http://www.petshopcuccioli.it/ cosa ne pensi e sicuro? perchè lo pagato abbastanza poco rispetto ai prezzi che ci sono in giro... pls mi riesci e dire qlc a riguardo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, io diffido sempre dei siti che offrono qualsiasi razza a prezzi bassi. Nessun allevatore serio riuscirebbe a tenere così tante razze e avere cuccioli sempre pronti! Assicurati di ricevere tutti i documenti e falli visionare a qualcuno di esperto per sapere se siano originali!

      Elimina
    2. Ciao, io diffido sempre dei siti che offrono qualsiasi razza a prezzi bassi. Nessun allevatore serio riuscirebbe a tenere così tante razze e avere cuccioli sempre pronti! Assicurati di ricevere tutti i documenti e falli visionare a qualcuno di esperto per sapere se siano originali!

      Elimina
    3. Ciao, io diffido sempre dei siti che offrono qualsiasi razza a prezzi bassi. Nessun allevatore serio riuscirebbe a tenere così tante razze e avere cuccioli sempre pronti! Assicurati di ricevere tutti i documenti e falli visionare a qualcuno di esperto per sapere se siano originali!

      Elimina
    4. bhe quello si prima di tutto controllo tutti i documenti poi prendo il cucciolo... e volevo portarlo subito dal veterinario per fare tutti i controlli.. oppure lo porto a casa e lo porto il giorno dopo cosi hai il tempo di tranquillizzarsi un pò e conoscere la sua nuova casa?

      Elimina
    5. ho deciso di prenderlo da Cremona che e più vicino e ha il pedigree.... ha un allevamento di husky e di cavalli... domani sera ci vado così li vedo e ne scelgo uno io.. questi qui n sono venuti e n mi sembrano affidabili.. sn rimasta ad aspettare per un ora alla stazione e mi ha richiamato dopo 2 ore per dire che oggi n riusciva -.-
      E che me lo porta la prossima settimana.. non sono coerenti, ho lasciato stare anche se mi piaceva tantissimo *-* :(

      Elimina
    6. Hai fatto bene a ripiegare su delle persone più affidabili! Inoltre considera che nel primo caso potessero aver messo una foto presa dal web e non di un loro cucciolo!

      Elimina
    7. Hai fatto bene a ripiegare su delle persone più affidabili! Inoltre considera che nel primo caso potessero aver messo una foto presa dal web e non di un loro cucciolo!

      Elimina
  20. Buongiorno, ho acquistato sabato 14 mattina un bellissimo cucciolo di Siberian di 80giorni, è con noi da pochi giorni ancora (oggi il quarto) e l'ho trovato molto ubbidiente e attento anche se ancora in tenera età riguardo ai bisogni.
    Trovo invece difficoltà per le notti, in quanto vorrei mantenerlo nel reparto giorno dove ha cuccia e giochi per la notte, invece di spostarlo ai piedi del letto della mia camera.
    Ho già fatto questo tentativo, ritrovandomi però il cucciolo che per attirare la mia attenzione si è messo a tirare le lenzuola o qualsiasi altra cosa prima di potersi riaddormentare nel cuore della notte.
    Stanotte ho tentato con una brandina, messa al confine della stanza dove dorme, ho lasciato uno spiraglio della porta aperta in modo che sentisse il mio contatto con le mani e vocale, ma anche con questo modo si è svegliato 4/5 volte richiedendo la mia presenza fisica nella sua stanza.
    Qualche consiglio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora una volta ripeto che se il cane deve dormire da solo, non abituarlo a te. E' normale che cerchi la tua presenza se fino a pochi giorni prima dormiva con mamma e fratellini. Ma è già abbastanza grande da potersi abituare a dormire da solo. Il fatto che si svegli è normale pure, dato che come tutti i cuccioli (di cane o bambini) dormono poco.
      Abbi pazienza, abitualo in cucina al costo di passare qualche notte insonne.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Condividi: