Cerca altre notizie di husky nel web:

lunedì 27 giugno 2011

Crocchette: come, quando e perché. I Parte

l'alimentazione giusta ed equilibrata aumenta le prestazioni del  cane come nell'uomo
L’alimentazione del cane deve essere adeguata. Quando è corretta avrai un cane sano, con un bel pelo lucido e resistente, senza essere oleoso o con forfora. Non farà feci molle e sarà nel giusto peso in base la razza.

C’è da specificare che il cane non è un uomo. Se ben simili, il cane ha un apparato digerente diverso dal nostro. Per esempio non è così veloce a metabolizzare tutti gli alimenti. Non è capace di digerire alcune sostanze e altre risultano persino velenose (una barra di cioccolato potrebbe uccidere un cucciolo).

Dunque sfasiamo un paio di miti:
-il cane deve mangiare cose diverse proprio come noi (altrimenti poverino si stufa): no! In realtà il cambio dell’alimentazione stravolge l’apparato digerente che non riesce ad assimilare il cibo nuovo e lo getta via sotto forma di diarrea più o meno liquida. Anche quando si torna all’alimentazione precedente la diarrea non passa fino a che la digestione si stabilizzi.

-Il mio cane ha mangiato sempre avanzi ed è campato 10 anni! No. Hai mai pensato che se avesse mangiato cose adeguate per “cani” sarebbe campato fino a 15?

-Crocchette e scatolette contengono sostanze schifose! Sì e no. Purtroppo si era scoperta questa drastica usanza da alcune marche piuttosto note. Le sostanze erano velenose per cani e spesso le confezioni contengono conservanti. Tuttavia basta saper scegliere l’alimento adeguato, di quello che non ha conservanti e che ha già la fama di essere un buon mangime (fama, non sponser).

-Il cane sente quello che gli fa male e se mangia questo vuol dire che gli fa bene. No! La frittura ci fa male eppure andiamo pazzi per le patatine fritte!

Adesso scopriamo come è possibile raggiungere il fabbisogno del cane con una giusta alimentazione. Abbiamo tre possibilità:

-Cibo domestico.
Non e MAI gli avanzi. Per cibo domestico s’intende tutto quello che il cane può mangiare. Bisogna cucinare per lui, sapere di cosa ha bisogna e come darglielo e infine rispettare la dose della pappa. Se non si ha tempo o volontà è meglio affidarsi al cibo confezionato.

-Cibo secco.
In genere sarebbero le crocchette. Contengono tutto ciò di cui ha bisogno: vitamine, proteine, grassi, persino omega 3 e 6. Sarebbe l’alimentazione più consigliata e corretta.

-Cibo umido.
Si parla di scatolette. Sono come le crocchette che contengono tutto. Il cibo umido è più apprezzato dai cani, tuttavia essendo umido potrebbe esporre più facilmente il cane ai parassiti.
La dose deve essere sempre uguale, mai accontentarlo quando vuole lui

Ora, se il tuo cane ha un’alimentazione sbagliata potrebbe avere molti sintomi tra cui (di quelli che ricordo io) sono:
-diarrea
-dimagrimento
-non prende peso pur mangiando molto
-pelo ispido, duro, oleoso, grasso, debole
-stanchezza e poca vivacità
Se questi sintomi sono presenti e il cane mangia lo stesso cibo (esempio: crocchette di scarsa qualità), meglio cambiarlo.

Quando l’alimentazione è giusta:
-feci dure
-non perde peso
-aspetto più sano
-cane vivace e attivo
-pelo lucido (sarebbe il color argento che si nota alla luce del sole o artificiale)
Ovviamente non sono veterinaria, quindi non prendere le mie parole come sante, ma sono comunque un’indicazione.

Purtroppo non tutti sanno che un’alimentazione a base di crocchette (o scatolette) di ottima qualità potrebbero portare effetti contrari. Questo perché s’ignora che tale alimentazione, essendo molto carica di proteine, vitamine e company, se somministrata erroneamente porta un eccesso di tali sostanze provocando effetti contrari a quelli desiderati. E’ bene dunque capire come si somministra tale cibo.

Intanto sul mercato, prendendo le crocchette come esempio, esistono tre fasce di qualità:

Bassa, media e alta. Quella alta, di ottima qualità, è indicata generalmente come Superpremium. In base la qualità varia il prezzo. La crocchetta superpremium costa molto, quella di bassa qualità pochissimo. Eppure si risparmia con quelle costose.
Ogni razza, ogni età e ogni taglia ha le sue esigenze diverse, influisce anche il tenore di vita
Oltre la qualità, ciascuna marca suddivide il cibo per:

Puppy per cuccioli fino a circa  3 mesi o adatti allo svezzamento. Contengono sostanze molto nutritizie tanto che se dati a un adulto senza motivo potrebbe avere effetti contrari. Tale alimento può essere somministrato alla cagna in gravidanza o allattamento per raggiungere il suo fabbisogno (molto più alto in questo periodo). Aiuta lo sviluppo e la crescita corretta.

Junior in genere dai 3 mesi ai 12 mesi. Per cuccioli già svezzati fornisce sostanze adeguate per la crescita e lo sviluppo, potrebbe prevenire, per esempio, problemi alle ossa. Ciascuno ha il suo ruolo.

Adult per cani adulti. Il cane che ha raggiunto il suo peso forma (in base la razza e per sapere quale sia controlla lo standard) non ha bisogno di un alto contenuto proteico, dunque l’adult è un’alimentazione più leggera ma comunque giusta per il fabbisogno per questa età.

Senior è per quel cane oltre i 7 anni e il contenuto varia ancora. Contiene spesso sostanze adeguate per prevenire malattie e invecchiamento e fanno in modo che il cane rimanga in forma più tempo possibile.

C’è un’altra categoria di suddivisione delle crocchette. Per ciascuna è poi presente quella appena elencata. Tale categoria è

Mini: per taglia piccola (fino a 10Kgdi peso). Cibo molto carico perché il cane di taglia piccola ha uno sviluppo lento ma necessita di più sostanze rispetto a un cane di taglia più grande.

Medium: per taglia media (dai 10 ai 30Kg come l’husky). Cibo mediamente carico adatto alle esigenze della taglia media che soffre spesso all’apparato digerente in quanto lo sviluppa per ultimo.

Maxi: per taglia grande (oltre i 30Kg). Meno carica rispetto a tutte. La taglia grande ha una cresciuta così veloce da sviluppare nei cani problemi alle ossa e articolazioni.

Attenzione: molti negozianti sono più ignoranti di voi in materia (per fortuna non tutti). Mi è capitato almeno 3 volte che sbagliassero a interpretare il mini, medium e maxi. Le conseguenze sono state le tipiche dell’alimentazione troppo proteica o troppo basse (diarrea, dimagrimento). Questo perché credono che il mini è per il cucciolo, il medio per il cucciolo più grande e il maxi per l’adulto. NON E’ COSI’.

Il mini è per tutte quei cani che da ADULTI raggiungeranno al massimo 10Kg (quindi va al chihuahua).
Il medium per le taglie medie (Beagle, Siberia Husky).
Il maxi alle taglie grandi (Alaskan Malamute, Pastore tedesco).

Riassumendo, per un Siberian Husky di 5 mesi di vita, le crocchette giuste sarebbero:
Junior (o puppy in base la marca) medium.

Adesso cerca di capire perché il tuo cane fa diarrea nonostante mangi le crocchette giuste, adatte alla sua età, peso e taglia, per giunta superpremium.

Dato che questo cibo è molto carico, deve essere somministrato con parsimonia. Se di solito mangi 180 grammi di pasta e un giorno al ristorante te ne danno 250 e la mangi tutta, non stai male? Direi di sì. Se pensi che il tuo cane se è grosso ha bisogno di mangiare molto ti sbagli. Se gliene dai di più perché li “chiede” dimostrando di avere ancora fame, sbagli ancora una volta.
Ne vuoi ancora? Non lo fare. Potrebbe sviluppare problemi di obesità.
Nelle confezioni delle crocchette (anche quelle più scadenti) e nelle scatolette trovate sempre una tabella che riporta le DOSI CONSIGLIATE. Ora, queste dosi non sono le stesse della barretta di cioccolato che vi dice quante calorie mangi, ma dice proprio IL TUO CANE HA BISOGNO DI QUESTO.
Ecco quella della Natural Trainer (nova foods), marca italiana usata da me. Questa è la tabella della Puppy Medium:
clicca per ingrandire
Osserva cosa dice. In verticale è riportata l’età del cucciolo. In orizzontale ti dice peso da ADULTO. Dunque se il mio cucciolo di Siberian Husky di 5 mesi da adulto dovrebbe avere in media il peso di 25Kg, al momento deve mangiare 330grammi al giorno (che poi io divido in due pappate).

Qui riporto un’altra marca italiana, anche questa l’ho usata in passato. La tabella della Forza10, al pesce per puppy (per tutte le misure) è questa:
Forza 10
Dunque al mio Siberian Husky di 5 mesi che pesa 15 Kg devo dare 360grammi al giorno. Notate già una piccola differenza sia di interpretazione che di grammi da somministrare. Dipende sempre dalle sostanze contenute, ma non indica necessariamente se uno sia meglio dell’altro (lo si capisce provando gli effetti sul cane).
Più movimento ha il cane maggiore potrebbe essere la dose
Se sapete adeguare le dosi necessari e usarli correttamente noterai per primo i feci. All’inizio è normale che faccia la diarrea perché appunto deve abituarsi a digerirle. La diarrea più o meno molle potrebbe durare fino a un mese e dopo questo periodo ci si rende conto se il pelo e tutto il resto è meglio di prima o no.

33 commenti:

  1. ciao taigra,il mio negoziante ha fatto proprio cosi',me ne sono resa conto tardi e ho aperto il pacco,mi ha venduto quelle per taglia grande,ma e' un pacco da 12 kg pagato anche parecchio,gli sto dando quelle da qualche giorno,mi consigli di terminare il pacco?cavolo e' costato 50 euro!grazie mille!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì capita. Allora quelle per taglia grande sono più leggere rispetto alle crocchette per taglia media. Quindi direi ormai di finire questo, aumentando un po' la razione. Poi prima che finisca il pacco compra quelle giuste e cambia le crocchette in modo graduato :)

      Elimina
    2. x esempio le mischio fino a raggiungere la percentuale di quelle nuove piu' alta rispetto a quelle vecchie?

      Elimina
    3. Sì però gradualmente, il passaggio dovrebbe durare dai 5 giorni a una settimana :)

      Elimina
    4. ciao taigra,finalmente domani posso iniziare a cambiarli queste terribili crocchette dell hill's,in mezzo ci stavamo mettendo anche un po' di gastro intestinal della royal xke dopo l operazione alla stomaco avevamo dovuto darli quello e ne avevo ancora qualche scatoletta,ma oggi finisco tutto meno male,insomma ho due chili ancora di crocchette hill's,domani inizio gradualmente a inserirgli quella natural trainer,domanda:posso metterci anche un cucchiaio di cibo umido sempre della stessa linea?vedo che il cibo umido gli piace parecchio...che ne dici?

      Elimina
    5. Ah il cibo umido piace a tutti, ne vanno matti però così matti da non mangiare più la loro pappa se non c'è l'umido e gradualmente vorranno solo umido senza il secco! Siccome in più parliamo degli husky ti consiglio di non farlo che si viziano troppo! Non entrare in quel circolo vizioso del cibo :(

      Elimina
  2. Ciao!
    Ho un husky di quasi 5 mesi (li fa tra 4 giorni) e il mio negoziante sotto casa ha solo i pacchi della Trainer medium... posso gia' suddividere le porzioni in 2 (e quindi 165g a pranzo e 165g a cena)? o continuo con le 3 razioni?

    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi suddividerli in due, ma a patto che siano puppy :)
      Attenzione che il medium è per le taglie non per l'età. La mini per taglia piccola, maxi per taglia grande e medium per taglia media (come l'husky). Non sbagliare su questo!

      Elimina
  3. ho un husky di 2 mesi,devo dargli 180g in tre razioni..??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende da che marca che di crocchette gli dai. Se mi dici quale è la controllo io la tabella così vai sul sicuro.
      Se hai preso adesso il cucciolo, chiedi al suo precedente proprietario quanto e cosa mangia il cane.

      Elimina
  4. Risposte
    1. Allora cercando in internet ho trovato che questa marca riporta sul retro della bustale dosi consigliati con il PESO ATTUALE del tuo cucciolo e la dose che quindi gli devi dare.
      Se mi dici anche che tipo di crocchette è tipo: puppy, junior, adult, medium, maxi, small ecc ti saprò dire di più. Intanto controlla il pacco.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Ascolta, se mi dai così poche informazioni non riuscirò a trovare nulla.
      Quindi prendi il pacco delle crocchette e in base al peso ci sarà scritta la dose consigliata. Quella dose consigliata la dividi per tre o due volte al giorno.

      Elimina
  6. Ma le Trainer sono al 58% composte da mais...saranno delle buone crocchette ma i cereali non risultano poco digeribili all'intestino del cane e in particolar modo dal Siberian Husky?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credo, ovviamente non ne sono certa, che le crocchette contengono delle sostanze di certi cereali, non penso che mettono mais intero così come non mettono frutta ma derivanti, quelle sostanze di cui il cane ha bisogno. Poi, ripeto, non ne sono certa.
      Ai miei la natural non ha dato fastidi, anzi devo dire di essermi trovata bene anche con più cani. Poi dipende dal soggetto e dalle proprie esperienze.

      Elimina
  7. Ciao taigra, al mio husky do delle crocchette natursan marca fornita dalla catena di negozi fortesan (presenti anche quì a genova), ora che ormai ha compiuto un anno di vita, siamo passati a quelle adult medium, e sembra schifarle completamente e le lascia nella ciotola, stamattina abbaiava ripetutamente (strano perchè non abbia MAI) verso la ciotola facendo movimenti "d'attacco", non so come fare, praticamente mangia le crocchette solo una volta al giorno (la sera di solito perchè ha troppa fame)...come posso fare? non mangiando diventa nervoso e quasi insopportabile, questa storia ontinua da qualche giorno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da un anno in poi è meglio passare a un unico pasto giornaliero per evitare di viziarlo. Infatti se mangia durante la giornata finirà per mangiare meno della dose giornaliera.
      -Spostate il pasto in un'unica volta, nel vostro casa la sera.
      -Non date nulla da mangiare durante il giorno, a parte l'acqua (neanche snake).
      -Non lasciate la ciotola in vista, ma uscitela solo quando è l'ora del pasto.
      -Lasciate la ciotola piena all'ora del pasto per cinque minuti esatti. Scaduti i cinque minuti togliete e ripulite la ciotola. Se ne mangia un po' ma lascia stare, se annusa e non mangia, se gioca con la ciotola o qualsiasi altra cosa tranne mangiare, dovete assolutamente toglierla. Se mangia, lasciatelo fare. Appena finisce (che abbia terminato il cibo oppure no) togliete e ripulite la ciotola.
      All'inizio è tipico che il cane, abituato a essere viziato (perché ovviamente vi preoccupate), preferirà rimanere a digiuno. Voi però dovete capire che è importante dargli l'educazione che serve e nei giorni seguenti vedrete come il cane capirà il meccanismo: la pappa è qui adesso, o mangi adesso o se ne parla domani! Vedrete come tornerà a mangiare, o lo voglia oppure no.
      Questo procedimento io lo adotto anche con marche molto gustose (e costose). L'husky per sua natura si stufa della qualsiasi e quindi cambiare sempre marca vi porterà solo in un circolo vizioso. Finirete per spendere più soldi, vederlo dimagrire per capriccio e con la diarrea e sì, diventare nervoso perché lui ormai non CHIEDE ma PRETENDE. :)

      Elimina
  8. Ciao, il mio husky che a fine mese compie un anno ha sempre mangiato le puppy della natural trainer, ora le ho preso le adult medium vanno bene o è piccolina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vanno benissimo, l'importante è eseguire il passaggio gradualmente. In genere si segue lo sviluppo del cucciolo e intorno ai 8 mesi si passa all'alimentazione adult.

      Elimina
  9. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  10. Salve ho un husky di 14 mesi maskio pesa 21 kg nn e un gran mangione rifiuta sempre le crocchette ke gli compro o provato gia' 5 marke .. ma nn vanno bene!!e troppo magro :( .. qualke konsiglio di crocchette ke le mangia volentieri ? :( helpppp grazie rispondetemii pleas

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a educarlo a mangiare quello che tu decidi che lui debba mangiare. Lascia la ciotola per soli 5 minuti, se non la mangia, togli via. Deve saltare il pasto se non li tocca. Continua così finché capisce che o mangia o niente.
      Bisogna essere severi con i loro capricci ;)
      Intanto, specie perché sottopeso, puoi mischiare in alternanza alle crocchette una scatoletta di tonno un giorno e il tuorlo di uovo un'altro giorno (quello giallo dell'uovo) o ancora un poco di olio tra le crocchette!

      Elimina
  11. Ciao, ho portato a casa da una settimana una cucciola di Siberian Husky di circa 70 giorni e devo iniziare a prendergli delle crocchette migliori perchè sia a me che alla mia veterinaria non "piacciono" le crocchette che ci ha dato l'allevamento. Cosa mi consigli? Io ora sto mischiando quelle dell'allevamento con le Baby starter della traniner (superpremium) ma continua a fare feci liquide o semi-liquide ma pulite (non ci sono vermi o altre cose) cosa devo fare?
    Altra cosa... quanta dose giornaliera mi consigli? io le do sui 200/210 gr al giorno contando che pesa sui 7kg. Grazie mille,.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Matteo,
      penso che 200 grammi siano troppi per un cucciolo di soli 7 kg! Prova a diminuire la dose e vedi se le feci migliorano. Quando li vedrai meno molli vuol dire che ti stai avvicinando alla dose giusta.

      Elimina
  12. o un husky di 3 mesi fatti da poco e li do le crocchette della royal canin le starter e finite quelle li devo dare quelle x adulti che sn le maxy junior

    RispondiElimina
  13. o dovrei passare alla hills cm alimentazione x le crocchette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In genere sarebbe meglio mantenere la stessa alimentazione fino ai 8 mesi o 1 anno di vita. Poi si cambia puppy/junior in adult, se possibile si mantiene la stessa marca.

      Elimina
    2. In genere sarebbe meglio mantenere la stessa alimentazione fino ai 8 mesi o 1 anno di vita. Poi si cambia puppy/junior in adult, se possibile si mantiene la stessa marca.

      Elimina
  14. Buongiorno ho un siberian husky di 3 mesi... mangia croccantini della natural più però fa feci liquide o semi.. cosa mi consigli?

    RispondiElimina
  15. Ciao volevo chiedere.. Il mio husky ha 3 mesi e mezzo e noi gli diamo solo crocchette per il momento ma oggi abbiamo comprato del filetto di pangasio circa sui 400 gr ma non sappiamo quanto dargliene per non dargliene eccessivamente. Cosa ci consigli? Grazie mille in anticipo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per evitare cambi bruschi vi consiglio di mischiarlo con le sue crocchette, togliendone un poco. 400 grammi direi sono troppi, va bene la metà.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Condividi: